COS’HAI IN MANO? – PAST DIANA

COS’HAI IN MANO? – PAST DIANA

Appunti del Gospel di Domenica 1 Dicembre 2019

Riguarda la predica qui: Domenica Gospel @ Reggio Calabria |COS’HAI IN MANO?

Oggi parlerò di conquista e voglio chiederti: “cos’è che hai in mano?” Dio fece questa domanda a Mosè, e lui rispose di possedere un bastone. All’apparenza era inanime, ma con quello strumento insieme ad Aaronne aprì il mare e fece tutti i miracoli in Egitto. Con ciò che hai in mano Dio può fare la differenza.

In Esodo 4:17 Dio disse a Mosè: “Ora prendi in mano questo bastone”. Chi di voi lo ha posato? Forse lo hai messo giù perché sei stanco, scoraggiato o hai avuto conflitti: avevi un talento e hai pensato di non farcela. Riprendi in mano quello che avevi e non auto-squalificarti: la correzione è una fonte di immenso guadagno per la tua vita. Qualsiasi sia il tuo motivo per essere scoraggiato non rinunciare, non posare il tuo bastone. Ciò che Dio vuole fare con te non lo farà con altri, perché Lui ti ha dato qualcosa di unico.

Leggiamo anche: “Mosè dunque prese sua moglie e i suoi figli, li mise su un asino e tornò nel paese d’Egitto. Mosè prese nella sua mano anche il bastone di Dio.” – Esodo 4:20. L’unzione è un cerchio: Dio ti da qualcosa nelle mani, se tu lo riconosci lo devi riconsacrare a Lui. Abramo ha ricevuto in dono Isacco, lui lo ha ridato a Dio e ha avuto di più.

In Ebrei 11:34 c’è scritto, riferendosi agli eroi della fede: “spensero la violenza del fuoco, scamparono al taglio della spada, trovarono forza dalla loro debolezza, divennero forti in guerra, respinsero invasioni di stranieri.” Trai forza dalla tua debolezza, Dio metterà un microfono proprio davanti alla tua mancanza. Inoltre, unisciti con “i bastoni” degli altri: quello che ti serve è solo l’idea. Se non puoi realizzarla da solo puoi cercare l’aiuto degli altri; prendi in mano questo bastone con il quale farai prodigi.

Dentro l’arca del patto “si trovavano un’urna d’oro contenente la manna, la verga di Aronne che aveva fiorito e le tavole dell’alleanza.” – Ebrei 9:4. Il bastone che tu hai tienilo protetto alla presenza di Dio, e quando il diavolo verrà per rubartelo tu dirai di no perché è protetto e porterà molto frutto.

Andrea

*l’articolo è frutto di appunti liberamente presi da Andrea, del team writerS, al solo scopo di dare una idea di quanto detto durante il Gospel. In ogni caso questo testo non riporta letteralmente le parole dette dallo speaker e, quindi, non posso essere usate come citazioni dirette